CAPRIATI A VOLTURNO – ADS, è già l’Aurora: in Eccellenza con due turni di anticipo

CAPRIATI A VOLTURNO (Francesco Mantovani) -L’ASD Aurora Capriatese calcio dopo nove anni torna in Eccellenza, massima serie regionale. Dopo aver vinto il campionato di prima categoria, la società ha allestito una squadra che potesse rendersi protagonista di un buon campionato di Promozione. Invece, grazie all’oculato calciomercato, grazie al gioco e soprattutto al gruppo e sull’onda dell’entusiasmo, si è andati oltre ogni rosea aspettativa. Sono arrivati fin da subito brillanti risultati fino alla cavalcata

finale che ha portato gli uomini guidati da mister Angelo Marcaccio e dal direttore sportivo Raffaele Ronghi al passaggio in Eccellenza con 2 turni di anticipo e senza alcuna sconfitta sul campo (solo una a tavolino). Una cavalcata straordinaria per merito di tutti: società, staff tecnico, calciatori e tifosi. Un’intera città in festa. Ma va detto che la vera differenza in queste categorie la fanno i calciatori cosiddetti “Under” e la Capriatese ha saputo scegliere il meglio che il mercato estivo potesse offrire, già dal mese di agosto scorso ha tesserato infatti l’under più richiesto, Alessio Farina (nella foto in basso), classe 2001. Centrocampista a tutto campo. Calciare di destro o sinistro

per Farina non fa alcuna differenza. Cresciuto nelle giovanili del Benevento e allenato da Calcaterra (ex Inter, Bari), già lo scorso anno ha vinto un campionato di Promozione e quest’anno ha concesso il bis; questa volta da gran protagonista, amato e coccolato dai compagni e dai tifosi. Sei gol e 15 assist il suo bottino tra campionato, coppa e Juniores. Performance che non sono passate inosservate tanto che il giovane ha già avuto richieste per la prossima stagione calcistica. Ma questa è un’altra storia: per ora Farina vuole solo concludere il campionato sugli stessi standard delle gare precedenti per continuare a festeggiare la fantastica promozione in Eccellenza.